Piccola Anteprima di Openshot 1.1- alpha2

22 02 2010

Oggi ho controllato nei repo mentors per vedere se fosse stato aggiunto qualche nuovo software da recensirvi. I miei occhi non hanno potuto fare altro che illuminarsi quando l’ho visto:

La mia reazione è stata spontanea e guidato come da un essere superiore ho appoggiato la mano sul mio mouse, ho cliccato sull’icona della Konsole e le mie dita hanno iniziato a muoversi sulla tastiera:

mkdir openshot-1.1-alpha2 && cd openshot-1.1-alpha2
sudo apt-get build-dep openshot
sudo apt-get source -b openshot
sudo dpkg -i *.deb
sudo apt-get install -f

Ora che anche voi avete installato Openshot (perchè LO AVETE FATTO!) aprite il menu e avviatelo.

Prendete un bel respiro perchè le novità sono moltissime: Leggi il seguito di questo post »

Annunci




Openshot Video Editor su Debian Sidux

17 02 2010

Oggi vediamo come installare un grande software: Openshot Video Editor.

Questo software di video editing è nato ufficialmente nel Dicembre 2008 ma la sua massima crescita ha iniziato a raggiungerla dal 16 Marzo 2009, quando lo sviluppatore, Jonathan Thomas, portò il progetto su MLT (notissimo framework multimediale, su cui si basa anche Kdenlive).

Ho da poco appreso che il software è disponibile, nell’attesa che venga introdotto nei repo ufficiali, nei repository Mentors. E questo che significa?? Che anche noi Debianizzati possiamo usufruire del miglior software di video-editing per semplicità e funzionamento!

L’installazione è come al solito banale! 😉 Leggi il seguito di questo post »





Aurorae – Il miglior decoratore per le finestre KDE

16 02 2010

Oggi vediamo come installare Aurorae sul nostro Desktop Kde.

Aurorae è un decoratore per i bordi delle finestre. Qui hai alcuni esempi:

qzqq325ydrh2n9aa5h2m.png 2faubwjmk5j3rtjq209.png 5eypzdiu955533o37i.png yx6g4iso5u6doeln8oa.jpeg

Dopo aver installato questo engine avrai libero accesso a fantastici temi per le tue finestre direttamente dal desktop KDE.

Aurorae non è però disponibile nei repo di Debian. Quindi si passa per Mentors 😀

Premesso che tu abbia già seguito questo post, ecco i comandi che dovrai dare dalla Konsole per installarlo velocemente sul tuo KDE: Leggi il seguito di questo post »





Mentors – Impariamo ad usare questi repository

13 02 2010

Prima lezione della categoria Software Aggiuntivi. Come potevo aprirla se non postando un articolo su questo grande repo?? Quindi eccomi qua a parlarti di Mentors.

Se ti ricordi era uno dei repository che ti avevo fatto aggiungere a debian.list in questo articolo e ti avevo detto che ne avremo parlato più avanti. Eccoci qui allora per vedere come sfruttarlo.

Se ti sei accorto il repo conta solo della riga deb-src quindi potrai dedurre che si tratta di un repo contente dei sorgenti.

Ehi un momento! Sorgenti?? Che cosa sono?? C’entrano qualcosa con l’acqua

No -.-‘

Il codice sorgente (spesso abbreviato sorgente) è un insieme di istruzioni appartenenti ad un determinato linguaggio di programmazione, utilizzato per realizzare un programma o un qualunque software per computer. [wikipedia]

Si tratta quindi di un file (quasi sempre compresso in tar.gz) che include tutte le istruzioni per costruire il software. Mediante la compilazione del codice sorgente è quindi possibile ricreare un software dal suo codice sorgente.

Compilazione?? Oddio! Mi hanno detto che è complicato! No no, lasciamo stare, io uso i deb!

A parte che non sempre è così complicato, ma può capitare che un software non sia disponibile in un repo o non sia disponibile un pacchetto deb. Allora? Cosa fai? E se ti serve proprio quel programma??

E in questo ci viene in aiuto Mentors! Se hai mai utilizzato Arch avrai fatto esperienza con AUR. AUR è un archivio di pkg mediante i quali si possono facilmente installare software non disponibili nei repo ufficiali. Si tratta però sempre di compilazione, ma, così come accade con Mentors, è moolto facilitata.

Mediante qualche comando è possibile avere il software desiderato senza alcuna fatica. Ci pensa Mentors e Apt!

Ah! Allora non è così difficile. Dai proviamoci!

Questo è lo spirito giusto! 😀 Leggi il seguito di questo post »





Repository Fondamentali

1 02 2010

Incrementiamo la nostra biblioteca di Software

Perfetto! Se mi hai seguito fino a qui ora la strada è tutta in discesa! Infatti ora che i primi “cavilli” di Debian Sidux sono superati è ora di integrarla con i software che desideriamo!

Quindi apri il terminale… eeee…

UN MOMENTO! ASPETTA UN SECONDO!!

Mi sono dimenticato di una cosa fondamentale!! Chiunque conosce un minimo Linux, sa che non si può installare nulla senza dei repository che contengano i pacchetti necessari! Debian infatti è un tantino diversa da Ubuntu.. Ubuntu si sta sempre più staccando dalle linee guida di Debian, che per legge, le impediscono di integrare software senza codice aperto.

Scusami!! Quindi vuol dire che io non posso installare software non liberi?? E Flash? E Google Earth? E i driver per la mia scheda video?? No no, questa Debian fa schifo! Me ne torno da Ubuntu!

Calmati! Questo discorso è sbagliato… infatti per le sue linee guida, Debian non può includere software non liberi di default ossia nel cd d’installazione. Questo non significa che tu, utente, non posso installarli! Ovviamente sono disponibile i repository non-free.

Fiuu… meno male! Allora magari ci ripenso.. xD

Ma aspetta una cosa, su Ubuntu c’erano i repository di Launchpad per tutti quei programmi aggiornati che su Ubuntu erano fermi a versioni obsolete! Ho sentito che su Debian non funzionano questi repo..

A parte che non è proprio vero, comunque in linea di massima non è la cosa migliore utilizzare un repo di Launchpad su Debian. Ma è proprio qui che viene in aiuto il ramo Sid, su cui è basata Sidux!

Come abbiamo visto Sidux Leggi il seguito di questo post »