Installare pacchetti da APT per via grafica

3 02 2010

Ieri è stata un grande giornata per SiduxBox Blog. C’è stato un incremento notevole delle visite giornaliere nonché dei nuovi iscritti ai feed! Non nascondo che l’articolo pubblicato da Guiodic mi ha dato una mano, però se siamo arrivati a 7 iscritti ai feed, significa che a questi 7 le guide che ho scritto sono piaciute! Grazie a tutti!🙂

A maggior ragione continuiamo con la nostra configurazione di Debian Sidux.

Fino ad ora hai sempre installato i software che ti ho suggerito grazie all’uso della linea di comando. Inutile dire che per quanto utile sia questo metodo, non è dei più rapidi, specie per quanto riguarda la ricerca del software. Proprio per questo torna sulla scena un vecchio amico, che hai usato tantissimo se sei un ex-utente Ubuntu!

Oooooooohhhh…..

Synaptic!! Come dimenticare questo compagno di avventure, quanti pacchetti installati grazie a questo Grande Gestore!

Beh non poteva mancare su Debian!

Quindi vediamo subito come installarlo.

sudo apt-get update && sudo apt-get install synaptic

Difficile vero??😉

Lo trovi in Sistema==>Gestore Pacchetti

All’avvio dovrai inserire la tua password di root in quanto per svolgere le azioni con questo front-end dovrai essere admin.

Finstra di inserimento password Kdesu

Ora apparirà la schermata principale di Synaptic.

Vediamo un po’ le funzioni principali:

Funzionalità principali di Synaptic

Aggiorna: Questo pulsante permette di aggiornare la cache di APT, la stessa funzione svolta dal comando apt-get update

Seleziona Aggiornamenti: Marca tutti i pacchetti aggiornabili per l’installazione. Stessa funzione svolta dai comandi apt-get upgrade && apt-get dist-upgrade

Cerca: Una delle più importanti funzioni di Synaptic che permette la ricerca dei pacchetti per nome, descrizione, versione ecc. Svolge la stessa funzione di apt-cache search

Classificazione dei pacchetti: Mediante questi bottoni (riquadro verde) potete dividere i pacchetti per Sezioni (Multimedia, E-mail, Programmazione ecc.), Stato (Installato, Non installato, Obsoleto ecc.), Origine (ovvero quale repo fornisce determinati pacchetti) e Filtri Personalizzati (Danneggiato, Aggiornabile, Consigliato ecc.)

Ora che conosci le principali caratteristiche vediamo come installare un pacchetto.

  • Cerca il suo nome mediante il pulsante cerca
  • Trovato il pacchetto scelto clicca sul quadratino a fianco col tasto sinistro
  • Clicca su Installa
  • Accetta (e controlla) i pacchetti che dovranno essere installati
  • Marca per l’installazione altri software (se necessario)
  • Premi Applica per installare i software scelti
  • Controlla se devono essere rimossi eventuali pacchetti, se sì assicurati (facendo una ricerca su Google) se il pacchetto da rimuovere è importante o meno, eviterai così spiacevoli inconvenienti
  • Clicca Applica

Ora avrai installato i tuoi pacchetti!

Piccolo appunto: se utilizzi Kde puoi notare anche tu quanto Synaptic faccia a pugni col resto del Desktop. Questo perché le librerie Gtk sono integrate malamente con Kde. E lo stesso accade con qualsiasi altro software scritto in Gtk, come Gimp o Firefox. Tranquillo, c’è una soluzione a tutto ciò e la vedremo in una prossima guida. Intanto ti do un assaggino di come si presenterà synaptic dopo la “cura” per Kde:

Meglio vero😉


Azioni

Information

6 responses

6 02 2010
ubuket

Ciao e complimenti per il blog.. Volevo dirti di riguardare un po questa guida, Io eviterei di fare update via Synaptic e del perché è spiegato bene sul sito ufficiale di Sidux, (ecco un pezzo) :

MAI, MAI fare DIST-UPGRADE [o UPGRADE] con adept, synaptic o aptitude.
Ragioni per non utilizzare altro che apt-get per il dist-upgrade

I gestori di pacchetti come adept, aptitude, synaptic e kpackage non sono in grado di tenere conto di un grande ammontare di variazioni che avvengono in sid (cambi di dipendenze, di nomi, degli script dei manutentori, …). ecc ecc ecc

Continua cosi..😀

6 02 2010
lippol94

Grazie per la precisazione!
E’ vero, neanche io faccio mai gli update da Synaptic! Anche perchè se impari ad usare bene Sidux impari che il terminale è molto più veloce in certi casi della veste grafica.
Comunque anche lì, se si tratta di aggiornamenti semplici non succede nulla anche con Synaptic.
E’ quando ci sono gli aggiornamenti di xorg e kde che iniziano le rogne!
Grazie per la puntualizzazione! Spero continuerai a seguire questo blog😀

7 02 2010
ubuket

Tranq, continuerò a seguirti..😀
Non ho capito bene una cosa: la “skin” per Synaptic dove o come l’hai installato..?

8 02 2010
lippol94

Non è una skin.
Si tratta di un software che integra le finestre gtk col tema che stai utlizzando in kde.
In questo modo non devi più preoccuparti di utilizzare software scritti in qt perchè la differenza tra una finestra Qt e una Gtk non si nota neanche.
Scriverò un post proprio per questo. Il software non è disponibile nei repo di debian quindi bisogna compilarselo.
Se hai pazienza dopodomani dovrei riuscire a scriverlo. Se no dimmelo che ti passo il link del progetto su Kdelook

8 02 2010
ubuket

No, tranquillo aspetto.. Sarebbe più giusto per tutti.. Grazie😀

15 08 2010
dario

Non so se e’ il posto giusto, m girando per la rete ho trovato le vostre guide per sidux e sono ottime e semplici da capire. il mio vecchio muletto (per non dire peggio ) e’ rinato. acer Aspire 1350.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: