[Configurazione] Aggiornare il sistema

30 01 2010

Ora che hai installato Debian Sidux sul tuo pc vediamo insieme come attuare le configurazioni principali!

Dopo il primo riavvio è consigliabile aggiornare il sistema. Questo ci assicurerà di avere la piena compatibilità con eventuali applicazioni che installerete oltre ad aggiornare il kernel all’ultima versione disponibile.

Prima di vedere come fare ti devo dare qualche dritta.

Come abbiamo già visto Debian Sidux è basata sul ramo Sid di Debian quindi sul ramo instabile. Per questo motivo alcuni aggiornamenti possono portare il sistema all’instabilità e in alcuni casi anche alla rimozione di pacchetti indispensabili senza i quali non si avvia neanche il sistema operativo. Ragion per cui bisogna porre sempre una grande attenzione su questa altre sì semplice azione.

Quando dai il comando per aggiornare il sistema leggi sempre BENE ciò che la Konsole riporta, il più delle volte (anzi direi circa il 90% delle volte) il terminale restituisce solo un messaggio in cui viene notificata la presenza di aggiornamenti e te li cita. Dopodiché ti pone la domanda Installare gli aggiornamenti dei seguenti pacchetti? A cui tu rispondi s (se li vuoi installare) o n (se non li vuoi installare).

Può accadere talvolta che il terminale riporti anche la dicitura:

I seguenti pacchetti stanno per essere rimossi:

E ti da una serie di pacchetti. Ora, nel caso accada, mi raccomando di NON aggiornare il sistema e di controllare sul forum di Sidux.com nella sezione Upgrade Warning.

Quasi sicuramente ci sarà già una voce relativa al tuo problema. Se non è presente è consigliabile aprire un topic e postare. In linea di massima il problema relativo all’aggiornamento si risolve in 2 o 3 giorni.

Ora che sai come tenerti alla larga da ogni paura vediamo come aggiornare completamente il sistema.

Apri la konsole (K==>System==>Konsole)

e digita:

sux

seguito dalla password che avete impostato per l’account root al momento dell’installazione. Prenderete tutti i privilegi di amministratore grazie ai quali potete muovervi liberamente nel sistema (quindi occhio a ciò che fate😉 )

poi dai questo comando

apt-get update

Grazie a questa stringa aggiornerai le informazioni dei pacchetti nel tuo database e solo dopo potrai proseguire al primo aggiornamento. I pacchetti software:

apt-get upgrade

Tenendo presente ciò che è stato detto sopra aggiorna il sistema digitando s seguito da INVIO

Il primo aggiornamento durerà parecchio quindi prenditi un bel caffè e aspettate

Una volta terminato la prima fase di aggiornamento passiamo agli aggiornamenti più importanti ovvero quelli riguardanti Xorg e il Kernel.

Gli sviluppatori di Sidux sconsigliano di aggiornare il sistema col server grafico (xorg) attivo. Io sinceramente non ho mai avuto problemi. Se ti senti più sicuro spegnendo il server grafico puoi fare così:

etc/init.d/kdm stop
apt-get dist-upgrade
reboot

Anche qui sempre in virtù delle avvertenze aggiorna il sistema dando s seguita da INVIO.

Se invece non hai voglia di spegnere il server grafico basterà dare soltanto il 2° comando dalla Konsole.

Ora basterà riavviare il sistema per far sì che gli aggiornamenti del kernel e di xorg siano disponibili all’uso.

Quando ti sentirai sicuro potrai anche usare i tre comandi contemporaneamente digitando

apt-get update && apt-get upgrade && apt-get dist-upgrade

Perfetto! Ora hai Sidux completamente aggiornata! Non perderti la prossima puntata con la secondo parte della configurazione!

Ciao😀


Azioni

Information

4 responses

30 01 2010
ariacorrente

Ciao, segnalo solo che gli sviluppatori di sidux sconsigliano di eseguire i dist-upgrade con il server grafico in esecuzione.
Consigliano “caldamente” di passare a init 3 su una console virtuale per eseguire questo genere di operazione🙂 .
Ciao

30 01 2010
lippol94

Si è vero! Anche se questo è solo a livello teorico (non ho mai avuto alcun problema), lo segnalo!
Grazie!

14 02 2010
lore

Ciao, ho installato sidux sul computer di un mio amico, se ti interessa qui ho scritto un paio di cose.
http://erbazzone.posterous.com/ubuntu-sempre-no-a-volte-meglio-debian
(se per te è spam cancella pure il link subito).

Come vedi sono nuovo, ora però ho una gran voglia di passare definitivamente a sidux, l’unica cosa che mi ferma un po’ sono gli aggiornamenti, io ho usato pure Arch e l’ho mollata proprio perché con un normalissimo aggiornamento mi si è sputtanato il server X.

Stavo cenrcando in giro, sul forum ufficiale pare nessuno abbia avuto problemi, anzi si parla a volte anche di un paio di anni tranquilli, però i warning sono anche una ventina a settimana…

La tua esperienza mi pare sia positiva, sai in realtà che frequenza hanno i problemi di aggiornamento? -gracias.

14 02 2010
lippol94

Guarda se devo essere sincero io di potenziali problemi ne ho visti solo 2 volte.
Sul forum di Sidux però, ci sono gli Upgrade Warning che avvisano nel caso ci potessero essere problemi.
Ti posso comunque assicurare che se stai attento quando dai i comandi apt-get upgrade && apt-get dist-upgrade, e non aggiorni “col paraocchi” di problemi non ne avrai mai!😉
Basta che segui ciò che ho scritto nel post e ti assicuro che non avrai mai problemi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: